PARTE IL KASCIGNANA MUSIC FEST: SINDACI E CONSIGLIERE REGIONALE A CONFRONTO, POI IL LIVE DELLA BANDADRIATICA

 PARTE IL KASCIGNANA MUSIC FEST: SINDACI E CONSIGLIERE REGIONALE A CONFRONTO, POI IL LIVE DELLA BANDADRIATICA
Stefania
Piccione
Mov5
leuzzi

Si parte con il primo evento della rassegna culturale organizzata dalla cooperativa sociale Arci Lecce e dall’amministrazione di Castrignano de’ Greci. Appuntamento per le 19,30 di lunedì 9 agosto, presso il Palazzo Baronale del comune grico. Saranno presenti numerosi primi cittadini e il consigliere regionale Donato Metallo. In serata concerto gratuito della BandAdriatica

Finalmente si parte. Il primo dei cinque appuntamenti del Kascignana music fest 2021 prende il via alle 19,30 di lunedì 9 agosto, presso il Palazzo Baronale De Gualtieris di Castrignano de’ Greci. Sarà l’incontro dal titolo  “La rete Sai e la crescita socio-culturale dei territori” a inaugurare il festival: un confronto a più voci per discutere dei progetti, delle politiche di accoglienza e di nuove forme di welfare nella comunità salentina.

Prenderanno parte, oltre al primo cittadino castrignanese Roberto Casaluci e ad Anna Caputo, presidente della cooperativa sociale Arci Lecce i seguenti sindaci: Carlo Salvemini di Lecce; Pasquale Rizzo di San Pietro Vernotico; Santo Papa di Castrignano del Capo; Giuseppe Taurino di Trepuzzi; Paolo Greco di Caprarica di Lecce; Gabriele Abaterusso di Patù; Marcello Amante di Galatina; Alfredo Paolo Fina di Campi Salentina; Vincenzo Carlà di Lequile; Vincenzo Calignano (commissario del Comune di Squinzano); Antonio Lorenzo Donno di Muro Leccese e Marco De Luca di Novoli. La conclusione dei lavori spetterà a Donato Metallo, ex sindaco di Racale e consigliere regionale, attualmente presidente della sesta commissione in materia di immigrazione. Il seminario sarà moderato da Valentina Murrieri, giornalista.

Un piccolo flash-mob sul tema della cittadinanza a cura dell’associazione “Body run” precederà il dibattito: vedrà i piccoli rifugiati esibirsi accanto ai bambini del territorio.  Previsto anche un piccolo tributo al maestro Franco Battiato, scomparso nelle scorse settimane. A concludere la serata saranno le note della BandAdriatica, una delle più celebri band dalle sonorità che guardano ai Balcani e al Nord Africa, in un viaggio musicale che abbraccia il Mediterraneo. I critici del Babel Med 2017 di Marsiglia l’hanno definita “una delle migliori proposte di tutta la rassegna” e “uno dei migliori live- act italiani”. BandAdriatica ha alle spalle collaborazioni con i seguenti artisti: Bombino, Mercan Dede, Rony Barrak, Savina Yannatou, Chieftains, Burhan Ochal, Kocani Orkestar, Boban Markovic Orchestra, Fanfara Tirana, Eva Quartet, Cafer Naziblas, Fanfare Ciocarlia e Michel Godard.

Nei primi tre appuntamenti del festival, quindi già a partire da lunedì 9, sarà aperta al pubblico anche la mostra fotografica “Storie di ordinari successi” a cura di Alessandro Fiore. Il percorso espositivo presso il Palazzo Baronale, sarà aperto dalle 18 alle 23. Passo dopo passo, la mostra accompagnerà i visitatori ad approfondire alcuni temi politici e sociali dei Paesi di origine dei rifugiati e delle rifugiate e poi, attraverso immagini suggestive e il racconto dei protagonisti, alla scoperta di un riscatto fatto di lavoro e dignità. E di speranza.

Divertimento e approfondimenti culturali anche per i più piccoli: proseguono infatti i laboratori del  “Kascignana music fest kids”. Anche il 9 agosto i piccoli tra i 5 e i 12 anni potranno prendere parte ai laboratori interculturali che spazieranno dalla musica all’arte, passando dai temi dello sport. (I genitori interessati possono rivolgersi per info e prenotazioni al seguente numero 328/3386509)

Per l’intero programma seguici su: www.facebook.com/kascignanamusicfest

Tutte le attività e gli eventi del festival si svolgeranno nel pieno rispetto della normativa anti-Covid. Sono già disponibili la prenotazione e l’acquisto delle prevendite.

Per prenotazioni ai tre convegni in programma, rivolgersi all’indirizzo: [email protected]

Per le prenotazioni ai concerti gratuiti, utilizzare il seguente numero Whatsapp: 327 7678274

Correlati