INTITOLAZIONE DI UNA VIA DI NARDÒ AL MAESTRO ALDO SPANO

 INTITOLAZIONE DI UNA VIA DI NARDÒ AL MAESTRO ALDO SPANO
Digiqole ad

In occasione del centenario dalla nascita del Maestro Aldo Spano, conosciuto come “mesciu Aldu”, la Società operaia ha il piacere di annunciare che, a seguito di una richiesta presentata da questo sodalizio all’attenzione del Sindaco Avv. Giuseppe Mellone, sarà intitolata una via della nostra città a questa figura che, con ingegno, arte e la disponibilità che gli erano propri, ha rappresentato per 70 anni un punto di riferimento per la nostra comunità. Esperto conoscitore di meccanica, elettricità, idraulica ed ottica, ha portato avanti incarichi di rilievo a servizio della collettività, dell’arte, della cultura che il suo professionale apporto ha saputo esaltare.

Il conferimento nel 1995 da parte del presidente della repubblica Oscar Luigi scalfaro della onorificenza di “cavaliere dell’ordine al merito della repubblica italiana” è senza dubbio il suggello di una esistenza appassionata e ricca di competenze che Aldo Spano, rinomato maestro, ha messo a disposizione di tutti. L’intitolazione di una via della nostra splendida città, quindi, resa possibile grazie all’amministrazione comunale che ha avallato la nostra richiesta, ci rende particolarmente orgogliosi, non solo perché “mesciu Aldu” era socio del nostro centenario sodalizio, nel quale non ha mancato di apportare il suo contributo, ma perché siamo certi di consegnare alla futura memoria la storia, le imprese, la dedizione, le qualità, l’abnegazione del Maestro Aldo Spano, che tanto si è speso per il lavoro e la famiglia e tanto continuerà a rappresentare per la nostra comunità.

Il Presidente Giuseppe Guglielmetti

Correlati

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X