DUE NERETINI CAVALIERI AL MERITO DELLA REPUBBLICA

 DUE NERETINI CAVALIERI AL MERITO DELLA REPUBBLICA
Digiqole ad

Sono due i neretini insigniti ieri in Prefettura a Lecce delle preziose onorificenze di Cavalieri al Merito della Repubblica Italiana.

Si tratta del brigadiere capo dei carabinieri Marco Polo, oggi in servizio alla Compagnia di Gallipoli e in passato nel nucleo operativo e radiomobile a Roma e Brindisi. Polo ha partecipato alle missioni all’estero di Bosnia e Kosovo e a missioni di servizio presso le ambasciate in Nigeria e Argentina. Al suo attivo anche tanto impegno nel volontariato in attività della Croce Rossa a supporto delle operazioni umanitarie di Nato e Onu.

L’altro neretino è il professore Bruno Tiene, docente e figura attiva da sempre nell’associazionismo e nel volontariato. Ha partecipato a diverse missioni umanitarie in Benin esercitando il suo ruolo di docente con i giovanissimi ricoverati in un ospedale locale. Ho promosso scambi e gemellaggi tra scuole italiane e africane. Inoltre, è volontario del centro di ascolto e della mensa della Caritas.

A rappresentare l’amministrazione comunale l’assessore Gianpiero Lupo.

Correlati

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X