AGGREDISCE LA FIDANZATA. POI MINACCIA ALCUNI VILLEGGIANTI

 AGGREDISCE LA FIDANZATA. POI MINACCIA ALCUNI VILLEGGIANTI
Digiqole ad

Minacce, violenza verbale e non solo. Tenta di sferrare calci e pugni ed entra pure nelle abitazioni. Intervengono i carabinieri quando è già andato via. Ma si era solo spostato per fare casino altrove.

Serata molto agitata in contrada Mondonuovo. Un giovane uomo, visibilmente alterato, ha iniziato ad andare avanti ed indietro con la propria automobile a “caccia” di una ragazza, la propria findanzata, che piangeva per strada, a piedi. Il fatto si è verificato lungo una strada senza uscita, come tante che sono caratteristica della zona.

Quando alcuni residenti della zona sono usciti per comprendere che cosa stesse accadendo, il giovane ha iniziato a minacciarli in vario modo. Persino entrando nelle abitazioni. Poi ha tentanto di colpirli con calci e pugni.
Intanto qualcuno, in precedenza (evidentemente la cosa andava avanti da tempo) aveva già chiamato i carabinieri che sono arrivati per raccogliere informazioni.
Mentre lo facevano arrrivava una nuova ed ulteriore segnalazione riguardante sempre lo stesso soggetto: il giovane stava dando in escandescenze a Santa Maria al Bagno, di nuovo in mezzo alla gente.

IN AGGIORNAMENTO

Correlati

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X