17.1 C
Nardò
mercoledì, Maggio 29, 2024
mmt
calignao
calignao
mmt
calignao
calignao
mmt

FALANGONE: “CHI TAGLIA GLI ALBERI NON AMA LA CITTÀ”

- Advertisement -
soave
ramundo
materassi
toma casa
new pergola_pergola
banner fiorentino
neretum
lavaggio cani
vergaro

“Assistiamo ancora una volta allo scellerato abbattimento del verde urbano. Questa volta tocca alle quinte arboree dei cipressi che proteggevano l’edificio scolastico di Via Marzano. Una strage del verde che continua da anni”.


Con una nota il candidato sindaco Carlo Falangone commenta il taglio dei cipressi in Via Principi di Savoia e in Via Acquaviva, ad opera dell’amministrazione comunale.

“Mentre tutto il mondo pianta alberi, Nardò va tristemente controtendenza. Sono convinto che chi taglia gli alberi non ama la città. Oggi come non mai il nostro territorio ha bisogno di più alberi e maggiore attenzione alle tematiche ambientali. Ho chiesto la convocazione della Commissione di garanzia per fare luce su questo ennesimo scempio” conclude Falangone.

comunicato stampa Carlo Falangone

 Segui NardoNews24 anche su Whatsapp e Telegram

- Advertisement -

Ti potrebbe interessare

AD AGOSTO LA SECONDA EDIZIONE DELL’APOLLO FILM FESTIVAL

0
L'Apollo Film Festival si appresta ad aprire il sipario sulla sua seconda edizione.Il Comune di...

RIMPATRIATA MEZZO SECOLO DOPO

0
All’appello hanno risposto solo in quindici. Alcuni ex studenti che hanno frequentato l’I.T.I.S. “E. Fermi” di...

GRAZIE AL PNRR UN NUOVO ASILO NIDO IN CITTÀ

0
Grazie alle risorse del nuovo Piano nazionale degli asili nido, finanziato con le risorse del...

Seguici sui nostri canali

9,002FansMi piace
- Advertisement -spot_imgspot_img

Articoli recenti

- Advertisement -