FALANGONE – “NEGLI ULTIMI CINQUE ANNI LE TASSE NON SONO SCESE DI UN CENTESIMO PER LE FAMIGLIE”

 FALANGONE – “NEGLI ULTIMI CINQUE ANNI LE TASSE NON SONO SCESE DI UN CENTESIMO PER LE FAMIGLIE”
Digiqole ad

Sarebbe stato bello avere un abbassamento delle tasse almeno quest’anno. Ne saremmo stati tutti felici.

Ma è triste constatare come, oltre a non aver mai abbassato di un centesimo le tasse alle famiglie, ancora una volta non è stato previsto alcun intervento in questo senso.

Parlo della delibera della Giunta comunale, con cui si è deciso di far pagare il 95% come acconto della tassa rifiuti e facendo pagare il resto a saldo, dove probabilmente ci sarà un aumento della tariffa.

Avete capito? Si faranno arrivare oggi bollette falsamente più basse, per poi recuperare tutto il resto e anche di più con il saldo.

La cosa incredibile è che qualcuno parla di “riduzione del 5%”, non dicendo o mettendo in secondo piano che il saldo potrebbe essere addirittura più alto e quindi portare un aumento della tassa.

Dire che la Tari è “scontata” è una cosa falsa e totalmente priva di fondamento. Dopo l’acconto si dovrà pagare il saldo, che sarà definito in sede di piano finanziario e pertanto ad oggi non si conosce la sua entità.

I cittadini meritano chiarezza, la realtà è che le tasse sono al massimo e negli ultimi anni non si è fatto nulla per abbassarle.

Basta fake news e nastrini scintillanti, Nardò ha bisogno di una programmazione seria e di un vero taglio delle tasse.

Con la vostra fiducia lo faremo.

Carlo Falangone – Candidato Sindaco Nardò

Correlati

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X