UNA LUCE PER SANT’ANTONIO 2021

 UNA LUCE PER SANT’ANTONIO 2021
Digiqole ad

Fa’ o Signore Gesù che siamo figli della luce, preservaci dal cadere nel peccato, affinché meritiamo di salire alla gloria della luce inaccessibile.”

(Sermones, s. Antonio)

Anche quest’anno, le restrizioni per la pandemia impediscono di stilare, accanto ai solenni festeggiamenti religiosi in onore del Santo, un programma civile.

Pertanto, con le piccole fiammelle dei ceri votivi offerti dai fedeli e devoti si illuminerà la piazza antistante la Chiesa nella serata del 12, quando tradizionalmente la statua del Santo varcava la soglia del suo Santuario per abbracciare il popolo neritino.

Al termine della Solenne Celebrazione Eucaristica vigiliare offerta secondo le intenzioni dei partecipanti all’iniziativa e del Transito del Santo, saranno accesi i lumini quale segno di affetto al Taumaturgo di Padova.

Correlati

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X