COMMERCIANTI E ZTL, LOSAVIO: “QUESTA MATTINA IN COMUNE PER CHIEDERE LUMI E INTERVENTI ALL’AMMINISTRAZIONE”

 COMMERCIANTI E ZTL, LOSAVIO: “QUESTA MATTINA IN COMUNE PER CHIEDERE LUMI E INTERVENTI ALL’AMMINISTRAZIONE”

Riceviamo e pubblichiamo il documento protocollato in mattinata presso gli uffici del Comune di Nardò a firma del dottor Pierpaolo Losavio, che a nome delle liste che lo sostengono pone una serie di richieste e di proposte all’Amministrazione Comunale.

Al sig. Sindaco Mellone Giuseppe
All’Assessore alle Attività Produttive Puglia Giulia
e p.c. ai sig.ri Consiglieri Comunali

                               Oggetto: Misure a sostegno dei commercianti – richieste

                Il sottoscritto Pierpaolo Losavio, a nome delle liste “Impegno Civico per Nardò”, “Artigiani e Commercianti”, “Lista Losavio Sindaco” e “Svegliati Nardò” espone quanto segue,

VISTO

  • Le rimostranze degli esercenti in merito alle chiusure obbligate dalle misure di contenimento della pandemia, manifestate anche nella nostra Città con il flash mob svoltosi lunedì 11 aprile in via XX Settembre;
  • L’appello pubblico della signora Moira Epifani (Associazione Avvocati dei Consumatori Nardò) con il quale nei giorni scorsi affermava: “Occorreva pertanto offrire la possibilità di quella volontà di aiuto in più – che non vi è stata – attraverso la proposta di ottenere un incontro con il sindaco e la giunta cittadina, perché la vicinanza e la solidarietà si traducano in spinta politica alla ricerca di soluzioni concrete, come la riapertura in sicurezza delle attività, lo sblocco di ristori dignitosi e l’abbattimento di tasse comunali, ad aiutare chi, notoriamente, è oggi più in difficoltà”;
  • Le numerose richieste del sottoscritto, rimaste ad oggi senza riscontro alcuno, in merito alle agevolazioni da riconoscere in favore dei commercianti mediante l’adozione di appositi provvedimenti di competenza dell’amministrazione comunale;

CHIEDE

  • Se l’Amministrazione Comunale ha valutato ed ha ritenuto di intraprendere azioni amministrative a sostegno dei commercianti, dei ristoratori e di tutte le altre partita IVA presenti sul territorio cittadino;
  • Se l’Amministrazione Comunale ha promosso un incontro con tutte le suddette categorie neretine al fine di reperire le istanze degli stessi;
  • se l’Amministrazione Comunale reputa realizzabile o meno un intervento (anche parziale) sulle imposte di competenza comunale, con la riduzione, rimodulazione o sospensione di esse;
  • se l’Amministrazione Comunale intende seriamente prendere in considerazione la sospensione della Zona a Traffico Limitato del centro storico sino al superamento dell’emergenza pandemica. Chiedo, in ogni caso, di adottare una misura meno stringente in determinate fasce orarie così come già adottato dai principali comuni della nostra Provincia. L’adozione di tali provvedimenti assicurerà la sopravvivenza delle poche e coraggiose attività ancora presenti nel nostro meraviglioso centro storico.

Nardò, 16.04.2021

Pierpaolo LOSAVIO

Slider

Correlati

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X