ACHILLE LAURO – MARILÙ

 ACHILLE LAURO – MARILÙ

Sonorità cullanti e atmosfera dalle tinte tenui, la ballad “Marilù”, dopo “Solo Noi”, è la seconda storia tratta dal disco che Achille Lauro ha scelto di fare uscire a distanza di 2 anni dal precedente.

La canzone, presentata in esclusiva a Domenica in lo scorso 7 marzo, è il racconto della storia di tutti noi, vista negli occhi di una ragazza, una sorta di “manifesto femminista” che amplifica temi molto cari all’artista romano. Il brano affronta le fasi della crescita di una giovane donna, Marilù, attraverso gli occhi delle figure più importanti della sua vita: la famiglia. Dai consigli della madre sulla persona da avere accanto, alle prime distanze in età adolescenziale, dove Achille Lauro canta: “Bambina, sì, ma solo per un po’, e ti truccavi, ma uscita di casa, tirandoti la gonna un po’ più su”. L’attesa, però, è tutto rivolta verso il prossimo 16 aprile: l’uscita del nuovo album “Lauro”. Sesta fatica discografica prodotta da Elektra Records e Warner Music, anticipata sui social da un teaser ufficiale in cui è stato svelato il filo conduttore di tutto il lavoro. In breve tempo ben oltre 20mila visualizzazioni del filmato, che ripercorre in poco più di un minuto la vita dell’artista, dall’infanzia all’adolescenza, dai primi palchi a quello del Festival di Sanremo.

Redazione Radio System

Slider

Correlati

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X