UNA PROPOSTA RIVOLTA AL SINDACO MELLONE: “SIA SOSPESA LA ZTL PER AIUTARE I COMMERCIANTI DEL CENTRO STORICO”

 UNA PROPOSTA RIVOLTA AL SINDACO MELLONE: “SIA SOSPESA LA ZTL PER AIUTARE I COMMERCIANTI DEL CENTRO STORICO”
Digiqole ad

Piero Di Gesù e Flavio Maglio, rappresentanti delle liste Artigiani e Commercianti per Nardò e Lista Losavio Sindaco, tornano a formulare una proposta già avanzata nelle settimane passate dallo stesso candidato sindaco Pierpaolo Losavio a tutela di tutti i commercianti neretini, sperando nell’attenzione dell’Amministrazione Comunale.

Come operato in altri comuni del Salento, per andare incontro ai titolari di attività nel centro storico, sarebbe opportuno provvedere alla sospensione della zona a traffico limitato fino al 30 aprile (o fino a quando non torneranno le condizioni di normalità) almeno per un lasso di tempo minimo, negli orari di pranzo e cena. Si tratta di una misura che, in questi tempi di difficoltà, aiuterebbe non poco gli esercenti del centro storico facilitando per i cittadini l’asporto dalle attività autorizzate a praticarlo.

Solo pochi giorni fa avevamo chiesto al sindaco Mellone e all’assessora alle attività produttive Giulia Puglia anche la sospensione o la riduzione della tassa sui rifiuti ed il rinvio delle tasse comunali per i commercianti, che come abbiamo sottolineato “non campano di solidarietà” ma si aspettano azioni serie per la loro tutela. Oltre a questo, che sarebbe un sacrosanto provvedimento per tutti gli interessati, ci aspettiamo che chi in questi anni ha contribuito con i propri investimenti privati a vitalizzare il nostro centro storico sia aiutato almeno logisticamente: visto che altri centri limitrofi (anche dello stesso colore della Maggioranza che governa Nardò) hanno proprio in queste ore dimostrato come un provvedimento simile sia facilmente attuabile e d’aiuto per gli esercenti, sollecitiamo nuovamente l’Amministrazione a prendere in considerazione quanto proposto.

Nelle ultime ore in tutta Italia si sono moltiplicate le iniziative di protesta degli esercenti: si può dare un segnale a queste persone, che in questo momento sono in difficoltà a causa delle chiusure, già partendo dai nostri Comuni. Oltre la propaganda, siano realizzati i fatti per aiutare i nostri concittadini: lo chiede a gran voce tutta la città.

Artigiani e Commercianti per Nardò
Lista Losavio Sindaco

Correlati

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X