UNA DONNA MISTERIOSA IN CITTÀ. MOLTE LE SEGNALAZIONI DEI CITTADINI

 UNA DONNA MISTERIOSA IN CITTÀ. MOLTE LE SEGNALAZIONI DEI CITTADINI
Digiqole ad

Attenzione, il fatto che vi riferiamo è stato segnalato a più livelli. Stanno circolando anche diversi audio e messaggi da parte di genitori e persone preoccupate. Molte rappresentanti di classe stanno, giudiziosamente, avvisando le mamme. Molte insegnanti fanno lo stesso perché la prudenza non è mai troppa. I messaggi sono tutti reali, il contenuto non sappiamo se è stato accertato. Ve lo diciamo con franchezza. Eppure pensiamo di fare una cosa giusta nel mettervi in guardia. Intanto stiamo provando a verificare se ci sono denunce contro ignoti anche presso le forze dell’ordine.

La storia è questa: una donna si presenterebbe davanti ad alcuni plessi di scuola elementare della città, almeno tre, chiedendo alle mamme di poter accompagnare un alunno/a fin davanti al portone della scuola.
E fin qui, insomma, sembra una cosa strana ma accettabile. Bizzarra, ma se accade con i genitori presenti non sembra particolarmente inquietante.
In un caso, però, la donna avrebbe riferito di partecipare ad una challenge (una gara su internet con step da superare) e di giocare dalle tre di notte con altri concorrenti. La prova da affrontare e superare sarebbe proprio vincere la diffidenza di un genitore ed ottenere di accompagnare un bimbo fino alla soglia della scuola.
Francamente le segnalazioni che stanno arrivando sono troppe. Si fa anche un identikit della donna e si descrive l’auto con cui arriva.
Temiamo che si tratti di una burla o, se fosse tutto vero, di una persona che non sta bene.
Ma, anche se il fatto è tutto da verificare, l’allarme esiste. Quindi consigliamo massima prudenza anche noi, non costa niente.

Correlati

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X