DUE CAGNOLINI UCCISI, FERITI I DUE PROPRIETARI. ALLARME IN VIA ORONZO QUARTA

 DUE CAGNOLINI UCCISI, FERITI I DUE PROPRIETARI. ALLARME IN VIA ORONZO QUARTA
Stefania
Piccione
Mov5
leuzzi

A Nardò in questi minuti sono attive le ricerche di due cani di grossa taglia. Uno è insanguinato al collo.

I cani, due probabilmente molossi, hanno aggredito un uomo e il suo pinscher, ammazzato in pochi istanti. Il cagnolino è stato letteralmente dilaniato. Stava sul marciapiede quando è stato aggredito dai due cani liberi. Straziante la visione del cagnetto in una pozza di sangue. 
La persona è stata soccorsa da un equipaggio del 118. Si tratta del proprietario che si è ferito alla mano, nel tentativo di salvare il proprio cucciolo, e alle ginocchia. E’ stato curato dagli operatori del 118.
I due cani, proseguendo poi la corsa, hanno aggredito un barboncino di una ragazza. Ucciso anche questo cane.

Polizia locale, guardie zoofile e Asl cercano attivamente i due cani di grossa taglia che sono pericolosi.
Cittadini, collaborate con le forze dell’ordine.

AGGIORNAMENTO: Alle 14 apprendiamo che i due cani sono stai messi in sicurezza. Sono animali di proprietà perché hanno il microchip. Indagini in corso per risalire all’identità del proprietario.

Correlati