Da oggi è vietato spostarsi con mezzi di trasporto pubblici o privati in altri comuni, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute.

Lo stabilisce l’ordinanza adottata congiuntamente dal ministro della Salute e dal ministro dell’Interno.

Qui l’ordinanza: https://bit.ly/2QBiA2I