La recente sentenza con la quale il Consiglio di Stato ha riconosciuto piena legittimità al Piano Coste adottato dalla giunta Risi rappresenta l’ennesima dimostrazione, nei fatti del buon governo della Città posto in essere dai precedenti amministratori neretini.

Viene ancora una volta attestata senza riserva la validità del lavoro svolto da Marcello Risi e dai suoi collaboratori e nel caso specifico del Piano Coste dell’assessore Maurizio Leuzzi, il cui lavoro meticoloso e spesso puntiglioso, sempre mirato da un lato alla salvaguardia del paesaggio e dall’altra allo sviluppo del territorio, ha contribuito in maniera determinante a dotare il nostro Comune di quell’importante strumento urbanistico.
Nardo’, grazie a quel lavoro, è ancora oggi uno dei pochissimi comuni pugliesi ad essersi dotato di un valido Piano Coste.
Una realizzazione determinante che accompagna senza mega manifesti, né selfie, né autocelebrazioni, le tante altre opere dell’amministrazione Risi che hanno ridato lustro e decoro alla nostra Citta’.

Roberto My
Consigliere comunale Art. 1