Oggi venerdì 7 febbraio 2020 è una giornata speciale, è la Giornata dei Calzini Spaiati.
L’iniziativa nata in Italia e giunta alla sua settima edizione, ha visto coinvolti gli alunni delle classi prime, quarte e quinte dei plessi “Lombardo Radice” e “A. Gabelli” dell’I.C. Polo 2 di Nardò in diverse attività : canti, poesie, filastrocche a tema che hanno fatto da filo conduttore per una riflessione sul tema della diversità.

 

In una serena atmosfera di festa gli alunni si sono divertiti ad abbellire i corridoi appendendo i loro calzini unici e speciali, coloratissimi e rigorosamente spaiati. Hanno parlato di amicizia, di rispetto e hanno usato i calzini spaiati in più modi. Tra questi, il calzino che raccoglie messaggi di amicizia: i calzini spaiati sono stati appesi a un filo e ognuno ha potuto mettere dentro un disegno, una frase o una parola. Dopo ogni alunno ha portato a casa il proprio calzino che conteneva i messaggi di amicizia dei compagni della propria o di altre classi. Tutti i docenti che si sono impegnati nell’organizzazione dell’evento sono certi che il messaggio sia stato ampiamente compreso e che la Scuola abbia opportunamente fornito ai suoi alunni degli spunti importanti di riflessione e di crescita. L’obiettivo fondamentale era proprio quello di far riflettere tutti sui valori dell’Amicizia e del rispetto dell’altro attraverso la valorizzazione della diversità, un inno alle differenze, un no alle omologazioni. L’essere “spaiato” può trasformarsi in una meravigliosa opportunità. E’ la situazione ottimale per fare nuove amicizie, intrecciare rapporti con altri “spaiati” e scoprire che la realtà può essere molto più varia e colorata di quanto non si possa immaginare.