Home / Cronaca / UN FURTO ASSURDO, ALLE 14 ED IN PIENO CENTRO

UN FURTO ASSURDO, ALLE 14 ED IN PIENO CENTRO

Ci troviamo in piazza Mazzini. L’edicola e chiusa e la serranda tirata giù. Ma in due, indisturbati, riescono ad aprirla per rubare 500 euro tra contanti e gratta e vinci.

Bonnie e Clyde alla neritina, rubano pensando di essere invisibili. Furto in pieno giorno nel centro di Nardò, mentre passano pedoni e automobili. Nessuno, però, ha pensato che quei due giovani “perbene” fossero ladruncoli, poi allontanatisi da piazza Mazzini con un bottino di circa 500 euro in denaro e biglietti del “gratta e vinci”. Nella notte precedente, sempre lì vicino, alcuni balordi avevano compiuto atti vandalici in via Santa Lucia, distruggendo il parabrezza di una automobile. Su quanto sta accadendo insorge la consigliera comunale azzurra Paola Mita.

Prima i fatti: due giovanissimi, intorno alle 14, hanno sollevato la saracinesca dell’edicola di piazza Mazzini, poi forzato la porta di ingresso. Derubato il chiosco, hanno richiuso, indisturbati. Ma una telecamera ha rilevato immagini chiarissime che ora sono al vaglio degli investigatori. Sono giovani molto ben vestiti. Addirittura distinti. Non si direbbero ladri in azione. La proprietaria del chiosco è stata avvisata praticamente mentre il furto era in corso, da un passante. Nella notte successiva danni a dieci metri da lì. Ad essere presa di mira, con la distruzione del parabrezza, l’auto di un residente, colpita da alcuni balordi “per divertimento”.

La gente chiede all’Amministrazione comunale meno rotatorie, piste ciclabili e statue di tori – dice la consigliera Paola Mita – e più tranquillità per sé e per i propri affari. Mentre le attività commerciali chiudono, le scuole sono al freddo, le famiglie si impoveriscono, i ragazzini rubano in pieno giorno ed in pieno centro, il sindaco ed i suoi si baloccano con la propaganda. Pensassero di più alla sicurezza”.

 

About Redazione

Leggi anche

“SUONA ANCORA” PER NON DIMENTICARE LE VITTIME DELL’OLOCAUSTO

Lunedì 27 gennaio alle ore 19.30, “Giorno della Memoria”, presso la Parrocchia San Francesco da …

SCARICA LA NOSTRA APP!