Home / Cronaca / DROGA E BANCAROTTA. DUE NERETINI IN CARCERE

DROGA E BANCAROTTA. DUE NERETINI IN CARCERE

Due arresti in città, effettuati entrambi dai carabinieri della locale stazione guidata dal luogotenente Vito De Giorgi.

Il primo riguarda l’ottemperanza dell’ordine di esecuzione della pena detentiva emesso dalla procura Repubblica presso tribunale. Ad essere raggiunto dai militari è Andrea Cecere, del 1980, che dovrà espiare la pena detentiva di quasi tre anni (con la reclusione) e pagare 12mila euro di multa per una sentenza di condanna in ordine ai reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo è stato poi trasferito nella casa circondariale di Lecce.
Sempre a Nardò e nella stessa serata, su input della procura generale della Repubblica presso la corte d’appello di Lecce, è stato arrestato Giovanni Gaballo del 1962. La penna da espiare per il 57enne è di quattro anni e due mesi di reclusione, oltre ad una multa di 600 euro, per una sentenza di condanna in ordine al reato di ricettazione e bancarotta fraudolenta. L’uomo, dopo le formalità di rito svolte nella locale caserma, è stato accompagnato nel carcere di Borgo San Nicola, nel capoluogo.

About Redazione

Leggi anche

IL POLO 2 VI ASPETTA PER UN VIAGGIO ENTUSIASMANTE

SCARICA LA NOSTRA APP!