CASE DA 10 METRI MENTRE FA PARKOUR SUI TETTI. GIOVANE RAGAZZO IN RIANIMAZIONE

Lotta tra la vita e la morte un 17 enne caduto dal secondo piano, probabilmente mentre praticava il Parkour, corsa acrobatica da un tetto all’altro.

È successo a Santa Maria in via Appia. Il giovane è stato soccorso dai sanitari del 118 in codice rosso e ricoverato in rianimazione al Fazzi di Lecce.

In quel momento erano presenti altri amici. Ad occuparsi delle indagini gli agenti del Commissariato di Nardò.

Slider
Slider

Correlati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Il contenuto è protetto.