Torna puntuale anche quest’anno il servizio di bus navetta di collegamento tra il parcheggio di scambio di Posto di Blocco e le marine di Santa Caterina e Santa Maria al Bagno. Il servizio – che è completamente gratuito – sarà attivo da domani, sabato 22 giugno, e verrà fornito anche domenica 23, sabato 29 e domenica 30 giugno. Dal 1° luglio al 15 settembre la navetta sarà disponibile tutti i giorni.

Il servizio è stato concepito nell’ambito di uno schema complessivo che prevede il ripristino della sosta a pagamento nelle marine. Si potrà quindi scegliere se pagare per la sosta con la propria autovettura sulle strisce blu nelle due marine oppure utilizzare il parcheggio di scambio per poi muoversi senza stress e senza costi a bordo della navetta lungo tutta l’area servita.

“Come consuetudine d’estate – spiega l’assessore alla Polizia Locale Bernaddetta Mariniil flusso veicolare in direzione di Santa Caterina e Santa Maria aumenta considerevolmente nella fascia serale e notturna, in particolare nei fine settimana e a luglio e agosto, quando le presenze turistiche diventano numerosissime, determinando fenomeni di congestione, inquinamento atmosferico e acustico, rischi per la sicurezza di utenti della strada e residenti. Il servizio di bus navetta ha lo scopo proprio di disincentivare l’afflusso dei veicoli nelle zone abitate e centrali, offrendo un’alternativa efficace ed economica”.

Il servizio si articolerà su due differenti linee. Il percorso A di collegamento del parcheggio di Posto di Blocco a Santa Caterina, lungo il tragitto Posto di Blocco, strada Santa Caterina, strada Santa Maria, strada Torre Santa Caterina, lungomare Cesare Cantù, via Pietro Micca, strada Santa Caterina, Posto di Blocco. Il percorso B di collegamento del parcheggio di Posto di Blocco a Santa Maria al Bagno via Santa Caterina lungo il tragitto Posto di Blocco, strada Santa Caterina, strada Santa Maria, strada Torre Santa Caterina, lungomare Emanuele Filiberto, via G. Puccini, via A. De Ferraris, strada Santa Maria, via Lissandri, via Erodoto, strada Santa Maria, strada Santa Caterina, Posto di Blocco.

Il programma di esercizio prevede 45 corse al giorno complessive in orario serale, articolate in 30 corse sul percorso A dalle ore 20 all’1 con frequenza di 10 minuti e 15 corse sul percorso B dalle ore 20 all’1 con frequenza di 20 minuti.