27.2 C
Nardò
domenica, Giugno 23, 2024
mmt
calignao
calignao
mmt
calignao
calignao
mmt

GIUSEPPE VERARDI REPLICA “LE PAROLE DI MARCO RAHO CONFERMANO IL PREGIUDIZIO POLITICO DI QUESTA PERSONA”

- Advertisement -
soave
ramundo
materassi
toma casa
new pergola_pergola
banner fiorentino
neretum
lavaggio cani
vergaro

É bastata una piccola esca ed il presidente del sedicente Comitato del Centro Storico, Marco Raho è uscito allo scoperto! La replica al comunicato di Giovani in Azione, sottoscritta da Raho, è un elenco di atti amministrativi e fesserie, mescolato alla meglio e con molte inesattezze, ma monco di una sola cosa: l’interesse per i bisogni del centro storico, per i cittadini che abitano nel centro, per i commercianti e per gli artigiani.
Questa è la conferma a quel che tutti sapevano: Marco Raho non è in campo per difendere le attività del centro storico ma per attaccare l’amministrazione comunale ed il suo Sindaco, Pippi Mellone.
Mi spiace per quanti hanno profuso fiducia in quest’organizzazione ma a delegittimarne l’azione non è solo la nota (e comica) coppia di foto, che ritrae  Raho una volta a favore e l’altra contro all’accesso delle auto nel centro antico, ma il posizionamento politico dei rappresentanti del sodalizio e la costante ricerca di polemiche.
Non è mai sfuggito a nessuno, infatti, che anche il segretario dello stesso comitato, il signor Marco Antonio De Franco, è coordinatore di un’altra sigla d’opposizione. Ed è quantomeno curioso che il comitato dei commercianti abbia un presidente e segretario che fanno capo a due organizzazioni antimellone ed un direttivo che conta solo due commercianti “liberi”.
Una situazione surreale!
Nonostante ciò l’amministrazione comunale ha incontrato più volte il comitato e manifestato costantemente una ampia disponibilità all’ascolto, aprendosi al dialogo e chiedendo a più riprese delle proposte da valutare.
Proposte che, puntualmente, non sono arrivate.
Ora finalmente la Ztl è diventata attiva e a fronte di una minoranza chiassosa, che non esita a definire vuoto e desertico un centro storico che invece è sempre più vissuto, ricco di eventi (in gran parte organizzati dall’amministrazione comunale) e protagonista di un boom di turisti (secondo lo IAT sono aumentati del 30% nel giugno di quest’anno rispetto allo stesso periodo 2018), esiste una maggioranza felice per una città che, giorno dopo giorno, diventa più vivibile e bella e che cambierà totalmente volto con la realizzazione della rete di ciclabili, ormai in cantiere.

 

Giuseppe Verardi

Consigliere comunale
Giovani in Azione Nardò

 Segui NardoNews24 anche su Whatsapp e Telegram

- Advertisement -

Ti potrebbe interessare

SCUOLA, FORNITURA GRATUITA DEI LIBRI DI TESTO

0
Anche per l’anno scolastico 2024/2025 potranno essere presentate le istanze per la fornitura gratuita o...

SU YOUTUBE IL VIDEOCLIP DI INSOLITO DESTINO, PRIMO SINGOLO INEDITO DELLA BAND SALENTINA GLI AVVOCATI DIVORZISTI

0
Prodotto da Best Production e girato da Daniele Pignatelli per Papel Studio, su Youtube è disponibile il videoclip di "Insolito Destino", primo singolo...

MUSICA IN PIAZZA SALANDRA: VIBRAZIONI DAL VIVO E ALLEGRIA GARANTITA

0
Nella serata di venerdì 21 giugno alle ore 21:00, Piazza Salandra di Nardò ospiterà una...

Seguici sui nostri canali

9,002FansMi piace
- Advertisement -spot_imgspot_img

Articoli recenti

- Advertisement -