TORO, BATTI CINQUE: SBANCATA CAMPLI

Quinta vittoria consecutiva per la Frata Nardò che, al PalaBorgognoni di Campli, senza patemi d’animo segna un pesante 71-101 ai danni dei padroni di casa della Globo.
Striscia positiva per i granata che però non entrano in campo con il consueto piglio in avvio, subendo pertanto le avanzate della giovane formazione di casa. Sarà 20-21 per il Toro dopo 10 minuti.
Coach Quarta sveglia i suoi durante la pausa breve e si vede. Rientro in campo e 36 punti realizzati contro i 18 subiti che, seppur possano sembrare tanti, non andranno ad incidere sul punteggio finale.

Negli ultimi due quarti stesso spartito per l’orchestra diretta da Bonfiglio & co.
C’è spazio anche per i “baby” Fracasso, Tyrtyshnik e Scardino che senza timore impattano bene sul rettangolo di gioco.

Sponda senior, invece, un plauso dopo cinque giornate più che al singolo, al gioco corale. La Frata dimostra, minuto dopo minuto, di potersela giocare ad alti livelli con tutte le grandi di questo girone C.

Sorrisi e soddisfazione a Campli dopo la sirena finale che sancisce il 71-101 al PalaBorgognoni. Prossimo appuntamento interno pre natalizio fissato a domenica 23 contro Campetto Ancora dell’ex Polonara, con palla a due alle ore 18:00.

Inseguendo la sesta vittoria consecutiva, il Toro ritorna in terra salentina.

Slider

Correlati

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X