Una ragazzina di soli 14 anni è stata salvata in extremis dai medici del Pronto Soccorso del Vito Fazzi di Lecce dopo quattro ore di terapia.

Una ragazzina di soli 14 anni è stata salvata in extremis dai medici del Pronto Soccorso del Vito Fazzi di Lecce dopo quattro ore di terapia.

La ragazza è arrivata in ospedale in coma etilico con un tasso alcolemico nel sangue di 2.8 cl.  Una serata finita male. Aveva partecipato ad una festa di Halloween in compagnia di amici.