L’Italia è Campione del Mondo a Squadre grazie a Claudia De Luca, Sofia Maglio e Sofia Littamè. Un solo, grande, rammarico: a partire dalle prossime olimpiati la specialità sarà rimpiazzata da un’altra. 

Dopo una gara difficicilissima disputata in condizioni meteo proibitive le nostre ragazze si aggiudicano il Campionato del Mondo a Squadre di Double Trap lasciando al secondo posto la Gran Bretagna e al terzo posto la Russia.

Onore e orgoglio per le nostre ragazze che dopo l’Europeo portano a casa un risultato eccezionale che continua a dare grande  prestigio a Nardò, al Salento, alla Puglia e all’Italia intera.

Mirco Cenci, Dt del Double Trap, ha scelto la squadra per il Mondiale in programma a Mosca dal 30 agosto all’11 settembre. I tre Senior, Antonino Barillà, Alessandro Chianese Daniele Di Spigno, erano stati individuati già agli Assoluti di Ponso del 6 agosto, da pochi giorni sono stati scelti le Ladies (Claudia De Luca, Sofia Littamé e Sofia Maglio) e gli Junior (Eraldo Apolloni, Jacopo Dupré De Foresta e Marco Carli). Nessun raduno, a differenza degli skeettisti e dei “fossaioli” in ritiro da oggi rispettivamente a Laterina (Arezzo) e a Montecatini Terme. Partenza da Roma martedì prossimo, gara il 5 settembre. Fatta eccezione per Daniele Di Spigno, che di diritto parteciperà alla Finale di Coppa del Mondo, Nuova Delhi 23-30 ottobre, per quasi tutti gli altri doublisti la rassegna moscovita sarà l’ultima tappa olimpica. A partire da Tokio 2020, come è noto da tempo, il double sarà rimpiazzato dal Misto di Fossa Olimpica a Squadre.

21370937 10207931710771018 258396183250175262 n