33.3 C
Nardò
domenica, Luglio 21, 2024
mmt
calignao
calignao
mmt
calignao
calignao
mmt

VIA AL FESTIVAL CINEMATOGRAFICO “GABRIELE INGUSCIO”

- Advertisement -
soave
ramundo
materassi
toma casa
new pergola_pergola
banner fiorentino
neretum
lavaggio cani
vergaro

GALATONE – Dal 12 al 14 ottobre a Galatone la 17esima edizione della rassegna che sostiene le pellicole di giovani under40. Un ricco programma di proiezioni e incontri con docenti e registi, nel ricordo di Gabriele

Galatone è pronta ad accogliere dal 12 al 14 ottobre la 17esima edizione del Festival del cortometraggio “Gabriele Inguscio – CinemaScuolaLab”, prestigiosa rassegna che sostiene il cinema realizzato dai giovani autori under40, con una ricca sezione dedicata alle scuole. Giovedì 12 e venerdì 13 ottobre presso il teatro comunale di via Armando Diaz si parte con un omaggio al cinema spagnolo. Dalle ore 19 saranno proiettati in lingua originale e sottotitoli in italiano il corto “Liberosis” della regista Laura de Pedro e il lungometraggio “Isla Bonita” di Fernando Colombo. Venerdì 13, sempre a partire dalle ore 19, proiezioni di tre corti del regista Sergio Milan: “Saber perder”, “Para Sonia” e “Actos por partes” e, infine, del lungometraggio “Blue Lips” del pluripremiato regista Antonello Novellino. Sarà presente anche l’attore Simone Castano. Al termine il pubblico avrà la possibilità di dialogare con i registi ospiti delle due serate.

La manifestazione entra nel vivo sabato 14 ottobre con le premiazioni dei corti vincitori del concorso fra cui i film spagnoli “Zombie meteor”, animazione 3D diretta dal regista Alfonso Fulgenzio, già Premio della Critica; e “Birdie”, Premio Regione Puglia, diretto dal regista Jesùs Plaza. Fra gli ospiti anche il regista Kassim Yassin Saleh, vincitore del Premio Apulia Film Commission. Gran Premio “Gabriele Inguscio” 2023, infine, all’opera “De Delay”, corto moderno e ben girato che sbalordirà il pubblico per la bizzarria della tematica trattata.

Sezione scuola: dal 2 al 4 ottobre si è svolto il corso per studenti delle secondarie di secondo grado, tenuto da Giovanni e Carlota Maccelli, registi e docenti di animazione stop motion che vivono e lavorano in Spagna. A breve inizierà un ulteriore corso, riservato a studenti dai 10 ai 13 anni, tenuto dalla professoressa Rita Stivale, qualificata regista di cinema scolastico. Fra le scolaresche premiate nell’edizione 2023 spiccano l’istituto comprensivo di Alezio-Sannicola e il liceo scientifico “Cafiero” di Barletta. Un premio verrà assegnato anche al Polo1 di Galatone per un lavoro sul Castello di Fulcignano che unisce storia e leggenda passando dalle danze medievali alla musica. L’opera è stata realizzata con la collaborazione del Teatro pubblico pugliese e la regia di un giovane regista galatonese, Luigi Nico. I corti realizzati durante i laboratori saranno proiettati durante la serata finale di sabato 14 ottobre. Poi ci si sposterà nel frantoio di palazzo Marchesale per una conversazione con i tanti registi presenti al festival, degustando un calice di vino locale. «Vent’anni di impegno per i giovani – dichiara Teresa Gatto, presidente dell’associazione “Gabriele Inguscio Odv” che organizza la rassegna – e 17 ininterrotti di festival, sono riusciti a far sì che Gabriele continuasse a esistere in un festival che ha dato a centinaia di ragazzi la possibilità di esprimersi attraverso le immagini».

“CinemaScuolaLab” è un progetto dell’associazione “Gabriele Inguscio-Odv” in collaborazione con Regione Puglia – Presidenza del Consiglio Regionale, Comune di Galatone, Fondazione Apulia Film Commission, Centro Servizio Volontariato Lecce-Brindisi, istituto d’istruzione superiore “De Pace” di Lecce.

Ingresso libero; info tel. 333 3463135.

 Segui NardoNews24 anche su Whatsapp e Telegram

- Advertisement -

Ti potrebbe interessare

UN’ESTATE AL CHIOSTRO – QUESTA SERA CONCERTO DI PIZZICA E SHOW COOKING

0
Preparati ad assistere ad un fantastico showcooking a cura di Massimo Vaglio, accompagnato dal concerto...

WORKSHOP DI PIZZICA PIZZICA

0
Mercoledì 17 Luglio alle ore 18:30 preparatevi a lasciarvi trasportare dal ritmo travolgente della pizzica Con...

UN MONUMENTO DELLA RINASCITA E DELLA SPERANZA IN PIAZZA MAZZINI

0
Oggi, martedì 16 luglio, sarà collocata in piazza Mazzini “Selene, titanide della Luna”, opera scultorea...

Seguici sui nostri canali

9,002FansMi piace
- Advertisement -spot_imgspot_img

Articoli recenti

- Advertisement -