31.7 C
Nardò
sabato, Luglio 20, 2024
mmt
calignao
calignao
mmt
calignao
calignao
mmt

AM BLIN BLANCIA, AL CHIOSTRO TRE POMERIGGI DI LETTURE PER I PIÙ PICCOLI

- Advertisement -
soave
ramundo
materassi
toma casa
new pergola_pergola
banner fiorentino
neretum
lavaggio cani
vergaro

Ripartono le letture nella biblioteca del chiostro dei Carmelitani. Dopo una lunga pausa questo Natale i bambini e le bambine che amano i libri troveranno uno spazio pubblico nel quale potersi sedere e ascoltare le meravigliose storie del Natale scelte e lette da Elisa Pastore, incaricata “Nati per Leggere” a Nardò e Ilaria Carlucci, attrice e narratrice. L’iniziativa si chiama Am Blin Blancia – tre storie nella pancia e prevede tre pomeriggi di letture e di storie.

Si inizia domani, mercoledì 21 dicembre, con Buongiorno Babbo Natale, un divertente e ironico libro che racconta le avventure di un (troppo) generoso Babbo Natale. Questo appuntamento è per i bambini dai 3 ai 6 anni. Poi si continua mercoledì 28 dicembre con La Volpe e il Tomte, scritto dalla meravigliosa penna di Astrid Lindgren, che porterà tutti verso le atmosfere del nord Europa, una storia avvolgente e piena di magia. Questo appuntamento è per i bambini dai 4 anni in su. Infine, l’ultimo sarà mercoledì 4 gennaio con La strega Rossella, che racconta gli incontri bizzarri di una strega sulla sua scopa volante. Una storia in rima che divertirà grandi e piccini. Questo appuntamento è per i bambini dai 3 ai 6 anni.

Gli eventi sono gratuiti e si terranno tutti alle ore 17 nella biblioteca del chiostro dei Carmelitani (corso Vittorio Emanuele II). È consigliata la prenotazione tramite whatsApp ai numeri 340 3769613 o 388 6567000.

“Sono entusiasta del progetto Am Blin Blancia – dice l’assessora alla Cultura Giulia Puglia – e quando ho conosciuto Elisa e Ilaria ho cercato subito di mettere a disposizione spazi e risorse per realizzarlo. La biblioteca è un luogo magico dove grandi e bambini possono ritrovare un tempo lento, ascoltarsi e stare vicini e dove per quell’attimo della lettura si dimentica tutto il resto. Nel frattempo, attendiamo la riapertura, ormai molto vicina, della Biblioteca Vergari interessata da un grande progetto di ristrutturazione che prevederà, tra le altre cose, uno spazio meraviglioso dedicato ai piccoli lettori”.

“Sono felice di riprendere “Nati per Leggere” che per cause di forza maggiore aveva subito un arresto un po’ più lungo di una pandemia – aggiunge Elisa Pastore, ideatrice insieme ad Ilaria Carlucci del progetto – ad accompagnarci nelle atmosfere natalizie saranno tre albi illustrati, scelti con grande cura e ognuno dei quali portatore di un’emozione diversa”.

 Segui NardoNews24 anche su Whatsapp e Telegram

- Advertisement -

Ti potrebbe interessare

UN MONUMENTO DELLA RINASCITA E DELLA SPERANZA IN PIAZZA MAZZINI

0
Oggi, martedì 16 luglio, sarà collocata in piazza Mazzini “Selene, titanide della Luna”, opera scultorea...

IL MERCATINO DEL CONTADINO

0
Il 29 luglio torna a grande richiesta il mercatino dei prodotti agricoli locali. Un'iniziativa alla...

ECOPODISMO: LA ASD SPORT RUNNING PORTOSELVAGGIO COMPLETA IL TRITTICO DI GARE “CORRERE POLLINO 2024”

0
Si è svolta ieri la settima edizione del Pollino National Park Trail, gara podistica di...

Seguici sui nostri canali

9,002FansMi piace
- Advertisement -spot_imgspot_img

Articoli recenti

- Advertisement -