DRAMMA A LECCE: UN 78ENNE TROVATO MORTO IN CASA

 DRAMMA A LECCE: UN 78ENNE TROVATO MORTO IN CASA

Abitava da solo ormai da molto tempo. E da diversi giorni che amici e vicini non lo vedevano uscire dalla propria abitazione. Dopo una segnalazione, effettuata dai vicini, sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e polizia.

Non rispondendo al citofono i vigili del fuoco hanno forzato la porta d’ingresso e una volta entrati in casa si è scoperto che l’uomo, un 78enne, era deceduto. Il corpo era in avanzato stato di decomposizione.

Su disposizione del magistrato di turno la salma è stata trasferita presso la camera mortuaria del “Vito Fazzi” di Lecce.