A GALLIPOLI TORNA “WONDER CHRISTMAS LAND”. DAL 1 DICEMBRE NELLA GALLERIA SUL MARE

 A GALLIPOLI TORNA “WONDER CHRISTMAS LAND”. DAL 1 DICEMBRE NELLA GALLERIA SUL MARE

Dal 1 al 23 dicembre spettacoli diurni per gli istituti scolastici e dal 4 dicembre al 6 gennaio, ogni sabato e domenica, secondo calendario, spettacoli serali e nelle mattine domenicali per tutti, nel rispetto delle normative anti-Covid19.
Torna il tempo delle meraviglie che colora il periodo delle feste a Gallipoli (Le). WONDER CHRISTMAS LAND è la maestosa produzione natalizia firmata da POIEOFOLA’-CostruzioniTeatrali con “Ragazzi di Via Malinconico”, di scena nella grande galleria sul mare posta ai piedi del castello angioino, nel centro storico della cittadina ionica.

Si trasformerà nella dimora magica degli elfi e di Santa Claus, grazie al nuovo allestimento messo su per la settima edizione dell’evento che richiama ormai ogni anno migliaia di presenze da tutta Italia.
Wonder Christmas Land è in scena con uno spettacolo studiato per l’incanto di bambini ed adulti, ancora una volta rinnovato nei temi ma non nella tradizione. Il pubblico viene condotto attraverso performance teatrali e musicali, come in un mondo magico fatto di zucchero, neve e magia. Lungo il percorso si alterneranno parate coreografiche a tema, show luminosi, viaggi sensoriali tra macro-scenografie ed estrema attenzione ai dettagli, fino al momento dell’udienza con Babbo Natale (dal 26 dicembre, con la Befana).

La costruzione di Wonder Christmas Land parte ogni anno già nel periodo estivo, grazie ad un Laboratorio di scenografia nell’ambito del quale vengono realizzate le opere, per lo più in cartapesta, pensate ad hoc per la location della Galleria Dei Due Mari (grazie alla collaborazione dell’amministrazione comunale della Città di Gallipoli). Il team di lavoro è guidato come sempre dai manager di POIEOFOLA’-CostruzioniTeatrali Roberto Marius Treglia e Alberto Greco, ideatori del format. Le maestose scenografie sono realizzate puntualmente dal gruppo di artigiani della cartapesta dei “Ragazzi di Via Malinconico”, con l’ausilio significativo di artisti locali, decoratori e professionisti dell’allestimento scenico, oltreché di costumisti d’esperienza impegnati per mesi nella realizzazione degli abiti.

“Torniamo in scena con un nuovo allestimento da sogno fatto proprio per stupire i piccoli ma soprattutto i grandi, che faranno un passo indietro nel passato, ripercorrendo emozioni che hanno segnato l’infanzia. Per noi è davvero il tempo delle meraviglie” dicono Alberto Greco e Roberto Marius Treglia.

Il percorso e gli allestimenti sono tutti esclusivamente al coperto. L’accesso a WCL è da Piazzetta dei Musicisti (scarpata del castello).


Il percorso interattivo tra le sale del maniero prevede:

• IL BENVENUTO NEL MONDO INCANTATO DEL NATALE
Tutti gli elfi del Wonder Christmas Land saranno ben lieti di aprire i festeggiamenti natalizi insieme ai loro piccoli ospiti con uno spettacolo di benvenuto che precede l’arrivo di Babbo Natale. Una nuova mascotte, il dolce elfo Dorobelto, divenuto celebre al pubblico grazie al primo libro polisensoriale “Nikolaus” (Vesepia, 2020) prodotto dalla compagnia teatrale lo scorso Natale, debutterà nello show affiancato dall’elfo Saetta, beniamino dei più piccoli già dalla scorsa edizione.

• LA CAVALCATA DELLE MERAVIGLIE
Babbo Natale farà la sua apparizione nella galleria dell’antico Maniero con un nuovo allestimento scenografico: seduto in cima al suo bianco destriero rampante solcherá un cielo di nuvole scintillanti, attorniato da caroselli danzanti e soldatini, leccornie e decorazioni animate e con la sua venuta avranno inizio le celebrazioni. Durante la parata gli ospiti saranno travolti dalla suggestiva nevicata magica che diffonderà eccitazione e stupore.

• IL VOLO TRA LE GALASSIE INTERSTELLARI
Vi siete mai chiesti dove abita realmente Babbo Natale? Simulando un volo nello spazio con proiezioni luminose e dimensioni sonore i piccoli (e grandi!) viaggiatori saranno accompagnati tra le orbite delle stelle fin dove dimora Babbo Natale. Si varcheranno le nuvole incantate, fatte di zucchero e glassa, ed è lì, nella sala del trono, che sarà possibile incontrare Santa Claus in persona pronto ad accogliere gli ospiti con tanto affetto.

• IL TEATRO DELL’ELFO DOROBELTO
Tutti i visitatori sono attesi nel grande salone del teatro dove potranno divertirsi con un esilarante spettacolo realizzato dagli elfi artisti. Sarà un momento emozionante, ricco di colpi di scena e colpi di testa di qualche elfo strampalato! Tra goffe e rocambolesche performance, l’elfo Dorobelto incontrerà il guardiano del trono di Santa Claus, il centenario gufo Adalberico, custode dei segreti del Natale.

• ATTRAVERSO LA PORTA D’ORO
Come farà Babbo Natale a consegnare i regali a tutti i bambini del mondo in una sola notte? Lo si potrà scoprire con l’elfo Saetta che condurrà oltre ciascuna porta incantata dietro la quale si nasconderanno segreti e sorprese che solo Santa Claus conosce affondo. Non ci credete?? Venite a vederlo di persona! Un magico percorso luminoso ed interattivo tra macro-ambientazioni vi attende.

• L’UDIENZA CON BABBO NATALE
Finalmente ospiti del padrone di casa, nel suo salone delle udienze! I bambini avranno modo di parlare con Babbo Natale in persona per raccontargli esperienze e sogni e chissà, chiedere magari quale regalo ricevere ma solo… se si è davvero buoni!

IL LABORATORIO DI SCENOGRAFIA
Un laboratorio di scenografia, seguito da mastri falegnami e cartapestai, realizza, in oltre quattro mesi di lavoro, le scenografie disegnate e pensate ad hoc per il format artistico, concependo materialmente in chiave fantasy a tema natalizio le visioni della direzione artistica, dando qualità e magia agli allestimenti.

Sono previste le seguenti ambientazioni:
SALA DEL TRONO DI SANTA CLAUS
Un trono in legno intarsiato campeggia su una scalinata attorniata da raggi dorati in una sala decorata con drappi e addobbi prestigiosi su un grande albero innevato che svetta verso un cielo stellato dal quale discendono cori angelici tra nuvole scintillanti, in un ambiente con dei grandi finestroni dal taglio gotico.
SALA DEL TEATRO
Una strepitosa sala del teatro con un palcoscenico luminoso e grandi colonne in stile sul proscenio ispirate dalla commedia dell’arte all’italiana, in cui viene riproposto un arredamento decorativo retrò, con le luci della ribalta in stile primi ‘900.
SALA DEL VIAGGIO INCANTATO
Una maestosa luna sospesa in una sala senza dimensioni, persa nelle profondità del buio per simulare il cosmo, nel quale brilleranno i pianeti del sistema solare ed una porta d’oro, che condurrà gli ospiti nello spazio infinito dove avranno la percezione di essere rimpiccioliti. Le scenografie macroscopiche, dalle dimensioni spropositate, segneranno il percorso fino al grande caminetto, varco temporale che li ricondurrà alla realtà; il tutto è realizzato interamente in cartapesta.

I LIBRI del WONDER CHRISTMAS LAND
Le atmosfere del WONDER CHRISTMAS LAND sono riprodotte in due libri interattivi per bambini suddivisi per target d’età: NIKOLAUS – La Leggenda del Natale e BRILLA – Storia di un Natale presente, scritti dagli stessi autori del WCL.

“Se non guardi su nel cielo
come puoi contar le stelle?
Che il Natale splenda sempre
quando ce n’è più bisogno”.

Editi da VESEPIA e redatti dagli autori di WONDER CHRISTMAS LAND Alberto Greco e Roberto Mario Treglia, i testi sono realizzati ad hoc per un pubblico di bambini di scuola primaria e dell’infanzia: grazie ad una funzione “QR- code” la copertina e le pagine interne si animano come per magia e propongono ai piccoli fruitori audio-lettura assistita, animazioni, inedite colonne sonore e splendide tavole illustrate in movimento.

NIKOLAUS (Vesepia, 2020) è pensato in chiave propedeutica alla visita presso il nostro format teatrale: molti personaggi, tra cui l’elfo Dorobelto, protagonista della storia, e diversi quadri artistici animeranno le sale del percorso interattivo all’interno del castello. Tutto ciò offrirà spunti ricreativi ai docenti e un riscontro tangibile per piccoli spettatori che vedranno “in carne, ossa e calzamaglia a righe” i loro beniamini. La storia racconta di un elfo che insegue il suo sogno più grande, ovvero lavorare per Babbo Natale. Con l’aiuto del compagno Saetta e dal gufo Adalberico scoprirà le leggende più grandi del Natale e i misteri di Santa Claus. Adatto a scuole d’infanzia e primarie (+3 anni)

BRILLA (Vesepia, 2021) racconta la malinconica storia del Natale 2020, fin troppo presente nei nostri cuori, trascorso con distanza e tristezza e segnato dalla pandemia. Errico, un bambino di otto anni, combatterà contro il terribile Krampus, il demone che assopisce la gioia nei cuori della gente. Assistito da nonno Remigio e del suo cagnolone Carmelo cambieranno le sorti del Natale e la gioia tornerà a brillare per sempre. Anche questo testo troverà riscontro tangibile nel format con la riproduzione di ambientazioni e spettacoli interattivi. Adatto a scuole primarie (+7 anni)

Biglietti: 12 euro adulti, 8 euro bambini (dai 12 mesi in su).
Info e prenotazioni (da novembre) su www.wonderchristmasland.it e +39 329 637 3342.