Home Politica LOSAVIO RITIRA LA SUA CANDIDATURA A SINDACO

LOSAVIO RITIRA LA SUA CANDIDATURA A SINDACO

ramundo
ARTE ORAFA
materassi
toma casa
andreina
new pergola_pergola
banner fiorentino
neretum
lavaggio cani
555

Ritengo doveroso chiarire ai nostri amici, elettori e simpatizzanti la linea programmatica deliberata insieme ai sostenitori della mia candidatura, anche alla luce dei recenti riposizionamenti in vista delle prossime elezioni amministrative e di alcune ricostruzioni fornite nelle ultime ore dalla stampa locale.

Per il bene della nostra Nardò ho deciso di ritirare la mia candidatura a Sindaco, avendo verificato l’impossibilità di raggruppare tutto lo schieramento che si oppone legittimamente all’attuale sindaco Mellone ed ai suoi sodali seguaci. Ragioni politiche, differenti visioni del futuro della città e spinte ideologiche e qualche personalismo hanno impedito di costruire una coalizione ampia, coesa e coerente con un programma per la Città da opporre efficacemente all’attuale amministrazione, che ha completamente ignorato le esigenze economico-sociali della nostra comunità, immolandole sull’altare della mondanità.

Abbiamo convenuto che la mancata aggregazione non deve rappresentare un vantaggio per l’amministrazione uscente. Tutti quegli onesti ed integerrimi cittadini che hanno creduto nella mia candidatura a sindaco offriranno la disponibilità, l’appoggio e la piena adesione agli sfidanti del sindaco in carica, ognuno nel rispetto delle proprie idee e tradizioni politiche: con estrema lealtà auguro a Mino, Carlo e Stefania di conseguire il più proficuo risultato possibile e di ritrovarsi nello spirito più unitario possibile al turno di ballotaggio, per conseguire nell’unità di intenti un risultato importante per la città.

Pierpaolo Losavio

Articolo precedenteIL TRAGUARDO DEI 100 ANNI: LA COMUNITÀ DI RACALE IN FESTA PER NONNA LIDIA
Articolo successivoTRAFFICO IN TILT E MEZZI DI SOCCORSO BLOCCATI. FRASCA: “LUNGOMARE PROGETTATO MALE E GESTITO PEGGIO”