NUOVO ASSETTO SOCIETARIO PER IL TORO

 NUOVO ASSETTO SOCIETARIO PER IL TORO
Stefania
Piccione
Mov5
leuzzi

In vista della prima e storica avventura in Serie A2, i granata ridisegnano gli equilibri societari

A quasi due mesi dalla notte del 23 giugno 2021, in cui la franchigia salentina ha raggiunto e festeggiato il traguardo della promozione, Nardò si appresta a vivere la sua prima stagione in A2. Il raduno, infatti, è fissato al 20 agosto: l’organizzazione granata, dopo un duro lavoro estivo di preparazione al debutto in A2, si trova finalmente ai nastri di partenza di quello che sarà un nuovo ed emozionante capitolo della storia del club.

Nelle settimane precedenti, proprietà e dirigenza hanno lavorato in simbiosi, a ritmi serrati, definendo la nuova composizione societaria. Fabrizio Durante, in qualità di patron della Pallacanestro “Andrea Pasca” Nardò, in seguito al definitivo passaggio di consegne effettuato dal papà Carlo, avvenuto già nella passata stagione, ha espressamente voluto, assieme a Ivan Marra, costruire un nuovo assetto societario capace di dare continuità e stabilità all’ambizioso progetto cestistico.

Pertanto, il nuovo assetto societario sarà composto, assieme alle due figure precedentemente citate, da Cesare Barbetta, Antonio Caracciolo e Marco Papadia, supportati dai dirigenti Marcello De Simone, Giuseppe Durante e Angelo Pasca. Grazie all’operato del team, importanti sponsor di caratura nazionale hanno deciso di sposare la realtà cestistica neretina, a testimonianza dell’eccellente lavoro svolto dalle nuove figure societarie. Tali partnership saranno svelate con orgoglio nei prossimi giorni.


Una squadra di livello per il Toro, anche fuori dal campo, in grado di apportare impegno e ulteriore ambizione alla causa granata.

Correlati