IL TORO INNESCA LA QUARTA. NARDÒ – MOLFETTA TERMINA 4-2

 IL TORO INNESCA LA QUARTA. NARDÒ – MOLFETTA TERMINA 4-2
Digiqole ad

I granata vincono 4-2 contro il Molfetta e ritrovano tre punti fondamentali dopo cinque pareggi consecutivi. Al 9’ Törnros la sblocca con una girata su cross dalla destra di Cancelli.

La squadra di mr. Danucci continua a spingere sull’acceleratore, trovando il raddoppio al 42’ con un cioccolatino confezionato da Caputo per il taglio di Gallo che deve solo spingere dentro. La ripresa si apre a ritmi ancora più alti: dopo soli due minuti Törnros insacca di testa un cross al bacio di Potenza e fa 3-0.  Al 51’ è lo stesso Potenza con un’azione personale a calare il poker.

Da qui in poi la squadra si rilassa e subisce due goal che riaprono completamente una partita quasi chiusa. Prima ventura devia sottoporta devia al 54’ e poi Massarelli si inventa un tiro da fuori nell’angolino al 57’.  Poi la squadra ritrova la via  maestra e  difende una vittoria meritatissima che vale come oro in vista delle prossime tre finali.

NARDÓ – MOLFETTA 4-2

Reti: 8’pt Törnros, 40’pt Gallo, 3’st Törnros, 5’st Potenza (N) , 9’st Ventura, 12’st Frappampina (P) 

NARDÓ – Milli, Romeo, Mengoli (19’st Scialpi), Potenza (13’st Lezzi) , Cancelli (8’st Trinchera) , Caputo, De Giorgi, Valzano, Nicolao, Törnros (36’st Granado), Gallo (30’st Rimoli) . A disposizione: Mirarco, Stranieri, Granado, Palazzo, Massari. All.: Danucci.

MOLFETTA – Tucci, Pinto, Dialló, Cianciaruso (22’st Afri) , Di Bari, Conteh (7’st Frappampina) , Varriale, Rafetraniaina (25’st Triggiani) , Ventura(36’st Lavopa) , Legari, Valente (1’st Massarelli) A disposizione: Rollo, Kaleba, Dubaz,  Ciannamea. All.: Bartoli.

Arbitro: Nicolò Dorillo di Torino. Assistenti: Stefano Girgenti di Ferrara e Federico Pasotti di Imola.

Note: pomeriggio soleggiato, terreno in buone condizioni. Ammoniti : Rafetraniaina, Conteh, Varriale, Ventura, Pinto(M) 

Correlati

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X