CAUSA UN TAMPONAMENTO MA POI SI DÀ ALLA FUGA

 CAUSA UN TAMPONAMENTO MA POI SI DÀ ALLA FUGA
Digiqole ad

È successo questa mattina nei pressi del passaggio a livello sulla strada che da Nardò conduce a Lecce.

Una vettura Polo Volkswagen aveva appena superato il passaggio a livello, riaperto da pochi istanti. Forse per la fretta di passare, però, ha tamponato l’auto che si trovava davanti a lui causando danni a catena, a tre vetture. Poi la retromarcia. L’uomo che era dietro di lui, alla guida di una quarta vettura, ha suonato il clacson ma non c’è stato nulla da fare. L’uomo della Polo scura ha urtato anche la Chevrolet.
A quel punto le persone sono scese delle vetture per protestare. L’uomo, causa degli incidenti, è uscito dalla fila spiegando che si sarebbe fermato poco più avanti, parcheggiando senza intralciare il traffico, per dare spiegazioni a tutti. Ma si è dato alla fuga a tutto gas accelerando e scomparendo nel traffico in città.
Qualcuno, però, lo ha riconosciuto. Si tratta di un giovane uomo che risiede in un quartiere popolare della città. Così, poco dopo, carabinieri e polizia locale sono andati a cercarlo per contestargli incidenti e fuga. Ora rischia provvedimenti seri perché, probabilmente, non ha titolo e assicurazione per circolare con quella vettura.

Correlati

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X