SERIE D – NARDÒ – REAL AVERSA FINISCE IN GOLEADA: 5 A 0 PER IL TORO

 SERIE D – NARDÒ – REAL AVERSA FINISCE IN GOLEADA: 5 A 0 PER IL TORO

Dopo l’assurda sconfitta di domenica scorsa contro il Casarano, il Nardò gioca bene e torna alla vittoria contro il Real Aversa rifilando agli ospiti un sonoro 5 a 0 e conquistando tre punti preziosi per la corsa ai play off.

Primo tempo

I primi minuti sono di studio e senza particolari emozioni.

Dopo qualche timido tentativo della squadra campana è il Nardò a salire in cattedra.

All’8’ la prima occasione per i locali: lancio per Potenza che si invola sulla destra e crossa in area per Caputo, ma l’attaccante da buona posizione non aggancia.

Al 25’ arriva il vantaggio del Toro. Corner di Caputo, la sfera piomba nell’area piccola, la difesa normanna è imbambolata e Romeo di sinistro mette la palla nell’angolo alla destra dell’estremo difensore campano.

Subito dopo la reazione degli ospiti, ma sia Chianese al 26’, che Negro al 29’ non riescono a concretizzare.

Alla mezz’ora il Nardò raddoppia.

Dalla bandierina ancora Caputo. L’incornata di Tornos è respinta da un difensore.

La sfera termina sui piedi di Nicolao che non perdona. Primo gol del difensore in maglia granata.

I campani provano a reagire, ma è il Nardò a dominare il gioco.

Al 35’ sono ancora i padroni di casa ad andare in gol: cross di Potenza dalla destra, Papa smanaccia male, Caputo svetta di testa e porta a tre le reti di vantaggio.

Secondo tempo

La ripresa si apre con la sostituzione di Potenza con Granado, ma la musica non cambia.

Al 48’ i campani hanno l’occasione di accorciare le distanze: Faella imbeccato da Faiello, si trova solo davanti a Milli, ma spara altissimo sulla traversa.

Sulla ripartenza il Nardò realizza il quarto gol: Rimoli serve Granado che crossa da destra. Tornos è ben appostato in area di rigore e realizza di sinistro.

La squadra ospite cerca il gol della bandiera, ma i tentativi vanno a vuoto.

All’ 82’ è ancora il Nardò a fare centro.

Cancelli fa tutto da solo. Recupera di forza la palla al limite dell’area di rigore, si libera di un avversario e lascia partire un tiro che si insacca nell’angolo alla sinistra del portiere campano: 5 a 0 per il Nardò.

Il finale di partita è a senso unico per la squadra di casa.

Con la vittoria odierna, i ragazzi di mister Danucci riscattano la sconfitta nel derby di Casarano e si preparano ad affrontare il delicato recupero casalingo di mercoledì prossimo con il Fasano per rimanere in corsa per i play off.                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    M. Z.

Le formazioni

NARDÒ: Milli; Cancelli, De Giorgi, Romeo, Nicolao (dal 32′ st Stranieri); Valzano (dal 23′ st Palazzo), Mengoli (dal 20′ st Lezzi); Rimoli, Potenza (dal 2′ st Granado), Caputo; Törnros (dal 28′ st Scialpi). A disp.: Mirarco, Trinchera, Massari, Gallo. All. Danucci

REAL AVERSA: Papa, Ndiaye, Cassandro, Varchetta, Mariani; Faiello, Palumbo (dal 42′ st Chiacchio), Ziello (dal 15′ st D’Angelo); Faella (dal 15′ st Avella), Negro (dal 28′ st Guisse), Chianese (dal 42′ st Capone). A disp.: Casillo, De Marco, Ricciardi, Massaro. All. De Stefano

ARBITRO: Giovanni Agostoni di Milano

ASSISTENTI: Leonardo Varano di Crotone e Fabrizio Cozza di Paola

Slider

Correlati

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X