REDDITO DI CITTADINANZA – 30 PERCETTORI A NARDÒ SARANNO IMPIEGATI PER LA MANUTENZIONE DEL VERDE PUBBLICO. SOAVE ALEMANNO M5S: “UNA BELLA NOTIZIA CHE ACCOGLIAMO CON FAVORE”

 REDDITO DI CITTADINANZA –  30 PERCETTORI A NARDÒ SARANNO IMPIEGATI PER LA MANUTENZIONE DEL VERDE PUBBLICO. SOAVE ALEMANNO M5S: “UNA BELLA NOTIZIA CHE ACCOGLIAMO CON FAVORE”

30 percettori di reddito a Nardò saranno impiegati per la manutenzione del verde pubblico, di strade e marciapiedi: una bella notizia che accogliamo con favore!

I PUC sono fondamentali, soprattutto in questo momento, perché consentono ai Comuni italiani di disporre di maggiori risorse senza far fronte ad impegni di cassa, dal momento che i percettori sono pagati con il reddito di cittadinanza.

Da quando abbiamo messo in campo il RedditodiCittadinanza io ho sollecitato i Comuni della mia provincia ad attivare i Progetti Utili alla Collettività che ritengo importanti, perché rappresentano un’occasione di inclusione, formazione e crescita sia per i beneficiari che per la collettività.

Proprio la scorsa estate sono stata al comune di Nardò, ottenendo l’impegno dell’assessore Maria Grazia Sodero nella direzione di un’immediata attivazione dei PUC. Sono dunque felice che, dopo Carpignano salentino, Castrignano de’ Greci, Trepuzzi, Alliste ed altri, anche la mia città abbia finalmente sottoscritto questo protocollo!

Nel decreto Sostegni abbiamo rifinanziato il Reddito di Cittadinanza per 1 miliardo migliorando la disciplina, perché per non disincentivare la ricerca di lavoro si consentirà a chi ne accetta uno di poter percepire di nuovo il reddito di cittadinanza una volta terminato l’impiego, se l’importo complessivo percepito non supera la soglia fissata dallo stesso dl in 10mila euro annui.


Inoltre è stato prorogato il Reddito di Emergenza, che in questo anno difficile ha sostenuto milioni di italiani evitando l’aggravarsi di una crisi sociale.

Il lavoro è un diritto costituzionale ma è anche un dovere sociale in quanto mezzo di partecipazione responsabile al bene comune.

Sul lavoro si fonda la nostra Repubblica e le istituzioni devono fare di tutto per rendere effettivo questo diritto!

(in foto l’incontro avvenuto presso il Comune di Nardò lo scorso agosto in materia di adesione ai progetti utili alla collettività).

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X