WEDDING – DA UN ANNO IN ZONA ROSSA. STANZIATI 100 MILIONI DI EURO

 WEDDING – DA UN ANNO IN ZONA ROSSA. STANZIATI 100 MILIONI DI EURO

Il 2020 è stato un anno terribile per il settore del wedding, bloccato in “zona rossa” praticamente per 13 mesi, da marzo 2020 ad oggi.

Un danno ingente per l’intera filiera che annovera fotografi professionisti, fiorai, atelier di abiti da cerimonia, wedding planner e proprietari di location.

Sono lavoratori di grande talento e spirito d’iniziativa, che da mesi chiedono a gran voce ristori per le loro attività e delle linee guida chiare per poter tornare a lavorare in sicurezza.

Io ho avuto modo di incontrarli sia in piazza, in occasione delle loro manifestazioni, che personalmente, insieme al collega Alessandro Amitrano alla Camera dei deputati, dove abbiamo ascoltato le loro istanze e ci siamo fatti portatori delle loro legittime richieste presso i ministeri competenti.

Oggi la buona notizia è che per risarcire questo settore è stata individuata una dote di 100 milioni di euro, inserita nel dl sostegni varato ieri dal Consiglio dei Ministri.


Un primo, importante passo nei confronti di una categoria che ha pagato un durissimo prezzo durante la pandemia.

Un segnale di attenzione nei loro confronti che, sono certa, sarà seguito da altre e più mirate misure.


Soave Alemanno

Commissione Attività produttive e Finanze | Camera dei Deputati
Membro della Giunta delle elezioni

Membro del comitato etico di condotta
Gruppo parlamentare MoVimento 5 Stelle

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X