18 MARZO, UN MINUTO DI SILENZIO E BANDIERE A MEZZ’ASTA IN MEMORIA DELLE VITTIME DEL COVID-19

 18 MARZO, UN MINUTO DI SILENZIO E BANDIERE A MEZZ’ASTA IN MEMORIA DELLE VITTIME DEL COVID-19

GALATONE – Il presidente dell’Anci Antonio Decaro ha inviato una lettera a tutti i sindaci italiani perché domani, prima giornata nazionale in memoria delle vittime del coronavirus, partecipino con un minuto di silenzio da osservare alle 11, in concomitanza con l’arrivo a Bergamo del presidente del Consiglio dei ministri, Mario Draghi, al cospetto della bandiera italiana a mezz’asta.

“Domani 18 marzo sarà la prima giornata nazionale in memoria delle vittime dell’epidemia da coronavirus – si legge nella lettera – Nelle prossime ore, il Parlamento italiano istituirà, con legge, la giornata nazionale per conservare e rinnovare la memoria di tutte le persone che sono decedute a causa di tale epidemia”.

La Città di Galatone aderisce all’iniziativa dell’ANCI, il Sindaco di Galatone alle 11.00 all’interno del Chiostro dei Domenicani, osserverà il minuto di silenzio.

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X