UN GESTO DI RESPONSABILITÀ. “SINDACO MELLONE, CHIUDA SUBITO TUTTI I LUOGHI DI ASSEMBRAMENTO”

 UN GESTO DI RESPONSABILITÀ. “SINDACO MELLONE, CHIUDA SUBITO TUTTI I LUOGHI DI ASSEMBRAMENTO”
Digiqole ad

Un gesto di responsabilità per tutelare la salute di tutti: sindaco Mellone, chiuda subito tutti i luoghi di assembramento nelle marine!

Con l’annunciata “zona rossa” che da lunedì 15 marzo interesserà anche la nostra Regione, è facile prevedere in questi due giorni, nelle nostre marine, un’affluenza fuori norma di chi comprensibilmente vorrebbe godersi gli ultimi giorni di “libertà” in vista di restrizioni più severe: già nei passati week-end le scene viste soprattutto a Santa Maria al Bagno e Santa Caterina non potevano certo farci stare tranquilli, ma temiamo che nelle giornate di sabato 13 e domenica 14, complici le temperature miti, saranno in tantissimi a riversarsi sulla costa di competenza del Comune di Nardò.

In altri centri salentini i sindaci, prima autorità sanitaria del territorio, hanno già disposto le chiusure dei lungomare e di vie e piazze a rischio “assembramenti”: in vista di quella che ci sembra una dinamica inevitabile, chiediamo a Mellone di attivarsi per mettere in campo le medesime misure, al fine di prevenire la diffusione del contagio che a Nardò, come dicono i dati delle autorità, sale e si diffonde rapidamente come in tutto il territorio.

Il sindaco Mellone non ha certo brillato in questi mesi per la gestione della pandemia nella nostra città, e lungo sarebbe l’elenco di errori e gaffe collezionati da marzo 2020 ad oggi. Pur così abile nella comunicazione, la Maggioranza sembra evitare di parlare di Covid, nascondendo dietro proclami di ogni tipo la grave situazione che persiste anche nel nostro Comune (85 soggetti attualmente positivi secondo l’ultimo bollettino Asl): ci si limita a diffondere i dati settimanali sulla pagina istituzionale, senza informare sui nuovi casi, come quotidianamente si occupano di fare gli altri sindaci, o sui plessi scolastici chiusi in via precauzionale. Ci vogliono informazione e responsabilità: il Primo Cittadino dia un segnale chiaro e cambi rotta a partire da questo fine settimana: Mellone, chiudi le marine!

Lista “Impegno Civico per Nardò”

foto intestazione repertorio

Correlati

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X