PRENDE IL REDDITO DI CITTADINANZA, IN CASA 17MILA EURO NON DICHIARATI

 PRENDE IL REDDITO DI CITTADINANZA, IN CASA 17MILA EURO NON DICHIARATI

Continuano i controlli dei carabinieri sui beneficiari del reddito di cittadinanza.

A seguito di un servizio finalizzato alla verifica di furbetti che non avrebbero diritto a percepire il sostegno economico, i militari della locale stazione, hanno deferito in stato di libertà un 56enne di Nardò.

L’uomo, al momento della presentazione della domanda, ha omesso di indicare il regime di convivenza e di custodire in casa la somma di euro 17.250 non dichiarata come valore aggiunto al reddito familiare.

L’intera documentazione è stata sequestrata

Slider
Slider

Correlati