FOTOTRAPPOLE GRATUITE, IL COMUNE DI NARDÒ PERDE L’OCCASIONE

 FOTOTRAPPOLE GRATUITE, IL COMUNE DI NARDÒ PERDE L’OCCASIONE
Digiqole ad

L’agenzia territoriale della Regione Puglia per il servizio di gestione dei rifiuti, con determina n.32 del 22/01/2021 ha pubblicato la graduatoria definitiva dei Comuni beneficiari della fornitura a titolo gratuito di fototrappole, strumenti utilissimi al contrasto del fenomeno dell’abbandono indiscriminato dei rifiuti.

Sono in totale 131 i Comuni pugliesi che si doteranno di questi preziosi mezzi digitali per individuare i criminali ambientali che sporcano le nostre campagne, i cigli delle strade, i boschi, la macchia mediterranea. Tra questi 131 Comuni non compare Nardò, nonostante l’agenzia regionale il 7 Dicembre 2020 abbia invitato TUTTI i Comuni pugliesi a presentare apposita richiesta di fornitura delle suddette fototrappole entro e non oltre il 21 dicembre 2020.

Peccato! È stata un’occasione preziosa andata persa per il nostro ambiente e per il decoro del nostro territorio, che più di altri paga un prezzo altissimo in termini di inquinamento ad opera degli incivili.

Se si fosse prestata maggiore attenzione a quella che è la vita amministrativa, i problemi reali del territorio e meno alla campagna elettorale per riconfermarsi la poltrona e ai selfie con le chiacchiere, forse non sarebbe accaduto.

Lorenzo Siciliano

Consigliere Comunale

Correlati

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X