GOVERNO, ALEMANNO: IGNORIAMO POLEMICHE STERILI. ORA COESIONE

 GOVERNO, ALEMANNO: IGNORIAMO POLEMICHE STERILI. ORA COESIONE

“Gli italiani in questo momento vorrebbero vedere Parlamento e governo al lavoro sui mille dossier che hanno una ripercussione immediata sulle loro vite, impegnati a garantire i necessari ristori alle attività più colpite e a progettare la ripartenza della nostra economia.

Oggi in quest’Aula e anche fuori da qui, la grande attenzione dei media e di tutti noi doveva avere ad oggetto tutt’altra crisi e tutt’altri temi!”. Così la deputata del Movimento 5 Stelle Soave Alemanno durante il suo intervento oggi alla Camera dopo le comunicazioni del presidente Conte. “Grazie al presidente Conte, e su questo il consenso è unanime nel Paese, possiamo contare su 209 miliardi dai fondi del piano Next Generation Eu da investire per uscire dal pantano in cui la pandemia ci ha gettato – ha aggiunto la deputata pentastellata –. Di questo dovremmo discutere giorno e notte: di come risollevare le sorti della nostra sanità, degli investimenti per l’istruzione e la ricerca, di come rendere la transizione ecologica e quella digitale un’opportunità di rilancio economico e occupazionale”.

“Non dobbiamo farci distrarre da polemiche sterili – riprende Alemanno – Abbiamo l’obbligo morale, davanti ai sacrifici e al senso di responsabilità mostrato dai nostri concittadini, di ritrovare immediatamente coesione e collaborazione per costruire un’Italia giusta, prospera e solidale. È questo il momento di farlo, non ne avremo altri nel prossimo futuro!” conclude. 

Qui il video del mio intervento in Aula: https://www.facebook.com/1990118734540097/posts/2757846031100693/

Soave Alemanno

Slider
Slider

Correlati