IMPRESE, ALEMANNO (M5S): SERVE ACCELERAZIONE ITER NOMINE ZES ADRIATICA

 IMPRESE, ALEMANNO (M5S): SERVE ACCELERAZIONE ITER NOMINE ZES ADRIATICA

“La Zona Economica Speciale sia al più presto realtà. Il completamento del suo iter istitutivo si rende necessario e urgente per consentire ai tanti imprenditori pronti ad investire di portare sviluppo e occupazione alle regioni interessate, tra cui la Puglia.

Ringrazio il sottosegretario Gianluca Castaldi per aver risposto esaustivamente oggi in Aula all’interpellanza presentata, ma al ministro per il Sud Provenzano, competente sulla materia, chiediamo di giungere tempestivamente al completamento dell’iter di nomina dei componenti del comitato d’indirizzo della zona economica speciale denominata Zes del Sole”.

Lo afferma Soave Alemanno deputata neretina del MoVimento 5 Stelle e componente della commissione Attività produttive. 

“Questa Zes –interessa le regioni Puglia e Molise e si innesta nel cosiddetto ‘Quadrilatero Zes’, che comprende le Zes regionali e interregionali che si sviluppano intorno ai grandi porti di Bari, Brindisi, Taranto, Gioia Tauro, Napoli e Salerno. È stata istituita nel 2017 ma la sua piena operatività si avrà soltanto con l’arrivo dei membri di nomina governativa e bisogna fare in fretta, ogni giorno che perdiamo è un’occasione che viene meno per rimettersi in moto. Rischiamo così di perdere un’importante volano per gli investimenti e per la costruzione di un ecosistema industriale in grado di sostenere l’economia e far ripartire l’occupazione.

Non a caso il Movimento 5 Stelle si è battuto fin dall’inizio della legislatura per rafforzare questo strumento, anche grazie al prezioso lavoro svolto dalla collega ed ex ministra Barbara Lezzi”. 


“Continueremo a vigilare sul celere completamento dell’iter – aggiunge la deputata pentastellata – e a lavorare per la ripresa del Mezzogiorno e dell’intero Paese, mettendo a disposizione di imprese e cittadini gli strumenti più adeguati per affrontare le difficoltà causate dalla crisi sanitaria e uscirne al più presto” conclude.

On. Soave Alemanno

QUI IL VIDEO DELL’INTERVENTO

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X