IL VOCABOLARIO DEL DIALETTO NERETINO

 IL VOCABOLARIO DEL DIALETTO NERETINO

Onu pigghiatu tuticimila parole ti lu tialettu ti Nardò e l’onu spiecate una pi una, tantu ca onu stampatu nu libbru ti seicentu pagine, ca onu chiamatu: “Vulgare Neritino, Vocabolario Etimologico del dialetto di Nardò”.

Perdonerete questa breve introduzione in dialetto, ma il vocabolario del quale vi parliamo, nato per i tipi di Congedo dagli autori Enrico Carmine Ciarfera e Mario Mennonna, merita una attenzione particolare e in linea con l’alta dignità e la bellezza del dialetto neretino, che grazie a questo lavoro potrà essere ulteriormente tutelato, studiato e salvaguardato.

La pubblicazione consta di una interessante introduzione – a cura del neretino Mario Nanni (giornalista e saggista) e di Antonio Romano, docente di linguistica presso l’Università degli Studi di Torino – e rappresenta l’intera città, fin dalle sue radici più profonde. Tant’è che per scrivere quest’opera gli autori hanno attinto al sapere dei concittadini più anziani e di tanti cultori della materia.

Potete ottenere una copia del “Vulgare Neritino, Vocabolario Etimologico del dialetto di Nardò” acquistandolo in libreria. Vi troverete tra le mani una pubblicazione molto interessante, di grande formato (cm. 17×24), arricchita da immagini ricercate e numerosi approfondimenti riguardanti gli aspetti grammaticali, fonetici e storico linguistici.

Ndi raccomandamu cu bi lu liggiti!

Slider
Slider

Correlati

error: Il contenuto è protetto.