DIVIETO DI USO DELLA CATENA PER I CANI: SANZIONE AMMINISTRATIVA PER UN UOMO A ARADEO

 DIVIETO DI USO DELLA CATENA PER I CANI: SANZIONE AMMINISTRATIVA PER UN UOMO A ARADEO

Cinquecento euro di sanzione per la detenzione di un cane a catena.

Con l’entrata in vigore della legge Regionale n.2/2020 i cani non posso più essere tenuti a catena.

A seguito di una segnalazione, le guardie zoofile Agriambiente di Nardò unitamente al Servizio Veterinario ASL area “c” Lecce nord, sono intervenute ad Aradeo presso un terreno dove erano detenuti tre cani dei quali uno legato a catena.

Per questa ragione le guardie hanno dovuto applicare la nuova normativa che prevede una sanzione amministrativa da 500 a 1500 euro. Il Servizio Veterinario ASL dopo gli accertamenti del caso ha disposto delle prescrizioni a cui il proprietario dei cani dovrà ottemperare per migliorare il luogo di detenzione degli animali.

Slider

Correlati

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X