AIUTI COVID19 ECCO L’AVVISO PER GLI ESERCIZI COMMERCIALI DISPONIBILI AD ACCETTARE I BUONI SPESA

 AIUTI COVID19 ECCO L’AVVISO PER GLI ESERCIZI COMMERCIALI DISPONIBILI AD ACCETTARE I BUONI SPESA

È stato pubblicato questa mattina sul sito web del Comune l’avviso per l’acquisizione di manifestazioni di interesse da parte degli esercizi commerciali e delle farmacie disponibili ad accettare i buoni spesa di questa fase dell’emergenza sanitaria da Covid19. Si tratta, in sostanza, di buoni per l’acquisto di beni di prima necessità e farmaci per i nuclei familiari in condizioni di disagio economico. La manifestazione di interesse dovrà pervenire all’ufficio Attività Produttive esclusivamente tramite posta elettronica ([email protected]) entro e non oltre il 9 dicembre attraverso il modulo che si può scaricare al link https://bit.ly/39clDsk. Al modulo, debitamente compilato, occorre allegare la copia di un documento di identità. Allo stesso link è disponibile anche il testo integrale dell’avviso con tutte le informazioni necessarie.

Potranno ottenere il beneficio le famiglie con un valore Isee inferiore o uguale a 8 mila euro e in qualche caso eccezionale (ad esempio, chiusura di attività produttiva o motivi di salute) anche con Isee superiore a 8 mila euro. Il beneficio, che consiste in un buono elettronico che sarà caricato sulla tessera sanitaria, verrà erogato nella misura di 40 euro per ogni componente del nucleo familiare e di 50 euro se il richiedente è una singola persona. Le domande saranno soddisfatte sino ad esaurimento dei fondi disponibili, cioè 150 mila euro, tenendo conto dell’ordine di presentazione dell’istanza. Si tratta di risorse disponibili da trasferimenti della Regione Puglia e da altre dell’Ambito Sociale di Zona.

Nei prossimi giorni saranno comunicati tempi e modalità di presentazione delle richieste per l’ottenimento dei benefici sul portale “Carta Spesa”.

Slider

Correlati

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X