ARRESTATO 30ENNE. DEVE SCONTARE DUE ANNI E 9 MESI

 ARRESTATO 30ENNE. DEVE SCONTARE DUE ANNI E 9 MESI

Fridi Murataj, un albanese di 30 anni, è stato ristretto nel carcere di Borgo San Nicola per espiare una condanna della Corte d’appello di Lecce per produzione e traffico di stupefacenti e in materia di armi. I fatti che gli sono contestati sono avvenuti a fine 2017 a Otranto e San Foca.
L’uomo, che si trovava agli arresti domiciliari, è stato prelevato dai carabinieri di Nardò che gli hanno notificato l’ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Lecce.
Murataj è stato condannato a due anni, nove mesi e otto giorni di reclusione, ad una multa di 32mila euro e all’interdizione dai pubblici uffici per cinque anni.

Slider
Slider

Correlati

error: Il contenuto è protetto.