La tradizione musicale neretina, le tracce delle pizzica a Nardò, la Notte della Taranta hanno guidato la 23enne Giulia Marzano nella stesura delle tesi di laurea sul tema “Il valore simbolico e catartico della tradizione coreutico-musicale salentina” con cui la giovane neretina si è appena laureata al Conservatorio “Licinio Recife” di Frosinone.

Una laurea in canto alla quale Giulia è arrivata anche con un bel racconto delle sue origini, che data la valutazione (110 e lode) ha stupito i docenti dell’istituto.

Brava Giulia!