“IL GIORNO CHE FERMAI ATTILA”

 “IL GIORNO CHE FERMAI ATTILA”

La classe 3A di scuola secondaria di primo grado del Polo 1 (piazza Umberto I) è tra le quattro classi di istituti scolastici italiani ad aver vinto il concorso “Scrittori di Classe”, una iniziativa di Conad per la lettura che negli anni ha coinvolto milioni di alunni in tutta Italia e ha consentito di distribuire libri e attrezzature per la didattica alla popolazione scolastica.

L’edizione di quest’anno ha visto cimentarsi le classi partecipanti nella stesura di un racconto umoristico sul tema della “resilienza”. La classe neretina ha scritto “Il giorno che fermai Attila”, grazie al quale (assieme ad altre classi delle province di Padova, Parma e Catania) si è guadagnata anche la presenza sul terzo volume della collana “Diario di una schiappa”, disponibile attraverso una raccolta bollini nei punti vendita Conad della città.

“Sopravvivere alla scuola media e ai suoi insegnati: questa la missione quotidiana degli alunni della 3A dell’I.C. Polo 1 di Nardò – è scritto sul volume – qual è il loro motto motivazionale? Fatti non foste per viver come bruti, ma per aggiornar lo stato e giocare al fantacalcio e magari, nel tempo che rimane, per sintonizzare cuore e cervello sulle frequenze della vita”.

Slider

Correlati

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X