FESTA DEL POMODORO LIBERO. IL *VIDEO*

 FESTA DEL POMODORO LIBERO. IL *VIDEO*

Il gruppo dei Diritti a Sud, che produce la salsa “Sfruttazero”, è ormai noto a livello internazionale. Oggi, Festa della Repubblica, è anche la loro giornata. Ecco perché. E perché oggi Nardò sarebbe dovuta essere una piccola “capitale”.

Tre anni fa avevamo deciso che ogni 2 giugno, in occasione della Festa della Repubblica, avremmo festeggiato la Repubblica del Pomodoro, la festa di Sfruttazero.
Quest’anno, dopo essere stati all’ ExFadda L’officina del Sapere a San Vito dei Normanni nel 2018 e a Villa Roth a Bari nel 2019, avremmo organizzato una grande evento a Nardò, ma la situazione indotta dalla diffusione del corona virus non ce lo ha permesso.
Ricordiamo in questa giornata che la Repubblica Italiana, così come sancisce la Costituzione, è “fondata sul lavoro” ma che il lavoro in realtà ancora oggi non è tutelato nè rispettato. E la situazione indotta dalla pandemia lo sta facendo ancora più dolorosamente sentire.
Abbiamo concentrato i nostri pensieri e le nostre parole in questo video per sentirci uniti ed unite anche se distanti e per esprimere la nostra solidarietà a tutti i lavoratori e le lavoratrici che non vengono considerati, aiutati e supportati come invece dovrebbero essere.
La Repubblica del Pomodoro è un simbolo rappresenta il la società in cui vogliamo vivere. Anticapitalistica.

Slider

Correlati

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X