Raccontiamo una piccola curiosa storia, quella di Paponchio, il gatto in vetrina. Passeggiando sul marciapiede nei pressi della pasticceria la Mignon qualche passante potrebbe essere attirato da un’insolita presenza pelosa all’interno di un negozio d’informatica.

Si, a guardarlo bene sembra proprio un vero gatto che controlla l’ingresso e l’uscita dei clienti.

Viene spontaneo domandarsi se sia un micio vero oppure uno di quei peluche, con tanto di torace che si muove come se respirasse. No, in questo caso il gatto è vero, ed è bellissimo. Ma non è una trovata commerciale dei titolari.