SOAVE ALEMANNO: “NON POSSIAMO PERMETTERCI PASSI FALSI, RIPRENDIAMO A VIVERE PER GRADI E IN TOTALE SICUREZZA”

 SOAVE ALEMANNO: “NON POSSIAMO PERMETTERCI PASSI FALSI, RIPRENDIAMO A VIVERE PER GRADI E IN TOTALE SICUREZZA”

È sempre capace di infondere certezza il nostro Presidente Conte che, poco fa, ha terminato il suo intervento rivolto all’Aula della Camera in cui ha riferito sulla Fase 2.

È una fase che tutti noi avremmo voluto “più libera”, ma la cautela e la necessaria tutela della salute dal rischio di una nuova impennata di contagi, ci impone più graduale.

Gli aiuti sul piano economico ci sono e molti altri ne arriveranno, perché conosciamo la condizione del Paese e insieme faremo in modo che la ripresa sia rapida e non metta a rischio posti di lavoro e tante imprese.

Non siamo pronti a riaprire tutto, non possiamo permetterci questo rischio nel mezzo di una pandemia dettata da un virus per cui non c’è vaccino, né un farmaco mirato.

Con il Covid19 dovremo convivere ancora per diversi mesi e dovremo essere responsabili, ecco perché sono Illegittime tutte le Iniziative locali che comportino misure meno restrittive, così come tutte quelle richieste avanzate dai sindaci per la riapertura di attività altamente a rischio di contagio, dettate spesso unicamente da una logica di contrasto politico. In queste ore lo abbiamo visto con il caso della Calabria cui il governo trasmetterà formale diffida.

Questo virus ha sconvolto le nostre vite, le ha cambiate, ci ha costretti a ripensare le nostre giornate, il lavoro, la scuola, i rapporti sociali, ha messo sotto pressione gli ospedali e lacerato il Paese con decessi troppo numerosi.

Non possiamo permetterci passi falsi, riprendiamo a vivere per gradi e in totale sicurezza.

SOAVE ALEMANNO
CAMERA DEI DEPUTATI

Slider
Slider

Correlati