CIAO NONNA MICHELINA

 CIAO NONNA MICHELINA
Digiqole ad

La nonna Michelina. Una donna d’altri tempi. Mamma di sette figli e nonna di diciassette nipoti!  Ha perso tanti anni fa il suo amato Gregorio, Cocu lu barbieri, e questo non ha fatto altro che cementificare il suo profondo senso di famiglia.Univa, amava e pregava intensamente, sempre. È questa la ricetta con cui ha cresciuto figli e nipoti, lavoratori infaticabili, tra tanti sacrifici. Tra il pranzo della domenica e i pasticciotti nei bar dei figli dispensava l’ingrediente più raro: l’amore sincero.  Da oggi la nonna Lina non potrà più sorriderci, ma potrà continuare a rivedere in figli e nipoti il bene che ha fatto. Ringrazio il cielo per averla conosciuta, per aver ascoltato i suoi consigli, per avermi impressionato con una forza rara che rivedo in sua nipote, mia inesauribile compagna.

Ciao nonna Michelina, simbolo di un’Italia bellissima. Ti dedico questa foto.

Andrea Giuranna

Correlati

Grande o piccolo, ogni contributo è prezioso.

X